00 5/25/2020 3:27 PM
Re: Re:
animemanga, 25/05/2020 14:12:




Si è vero, nel film c'erano anche delle parti in più anche per il principe.
Per lo meno non ricordavo la scena del cavallo impazzito.. anzi ora che ci penso non mi ricordo mica come si sono conosciuti... vado a controllare sul libro che ho 🤣

Ho controllato: non si sono mica conosciuti prima! si sono conosciuti direttamente al ballo!
In effetti quindi hai ragione che nel film c'è un motivo in più per cui il principe si innamora di Cenerentola [SM=x132393] (nel libro non si dice nemmeno il nome della ragazza, la chiamano direttamente Cenerentola).

(che poi ho visto il film in inglese per "problemi tecnici" - l'alternativa era non vederlo - e così in alcuni dialoghi mi sono un po' persa. Mi era sembrato dicesse Ella ma non ne ero sicura.. pensavo di aver capito male e mi sembrava strano si chiamasse con lo stesso nome della protagonista di un'altra favola 😅 ma sono strana pure io...)

Non mi è piaciuto molto la scelta della madrina, mi sarebbe piaciuta di più una vecchietta paciocca piuttosto quella che mi è sembrata, solo dall'aspetto, un po' altezzosa.

La matrigna l'hanno resa molto bene... più odiosa di così non poteva essere [SM=x132419]

E così ti è piaciuto Maleficent? [SM=g5029773] e come mai non ti ho visto commentare? su su! vieni qui nella discussione [SM=g5029851]
[SM=g5029794] ti aspetto





Sono d'accordo con te per quanto riguarda la scelta della madrina :/ forse quello è l'unico aspetto del film che ho reputato un pochino "meh" diciamo. Però ho trovato molto carina la scena introduttiva in cui si maschera da vecchia mendicante e le chiede acqua(o pane, non ricordo).
In questo modo Ella si guadagna il vestito della madrina con la sua gentilezza. In generale per me il film funziona perchè Ella è gentile ma non una cretina, è la matrigna è davvero crudele e difficile da gestire, quindi risulta tutto molto credibile.

Sai credo che la scelta del nome Ella sia stata sensata, sebbene si discosti dalla versione cartoon che conosciamo. Anche se questa cosa in lingua italiana si perde, in inglese ha senso che le sorellastre, giocando con il nome "Ella" e pensando probabilmente al nome francese "Cendrillon" che significa "piccola cenere" facciano un mix creando il nome Cinderella.
Ci sono tante piccole cose in questo film che aggiungono dettagli molto pensati, mi piace anche per questo.

Per quanto riguarda il principe del classico disney, premesso che AMO il classico, Il principe nel cartone ha un ruolo molto marginale, mentre la figura del padre è molto caratteristica, quindi dare spessore ad una cosa originariamente un po' lasciata come poco importante per me da valore al personaggio. Si criticano spesso i classici disney perchè descrivono principesse da salvare, io ho sempre avuto problemi con la poca caratterizzazione dei poveri principi invece!😅

Non credo tu sia strana comunque, io di solito li vedo sempre in lingua originale se posso, ti assicuro che è questione di abitudine. Dopo che impari bene la lingua non servono più i sottotitoli, è solo questione di vederne tanti e abituare l'orecchio alla pronuncia. Comunque anche doppiato questo è molto carino, secondo me!💕

Per Maleficient, appena riesco commento!