📸🎌 Foto dei miei viaggi in Giappone

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, [3], 4, 5, 6
rufusexc
00Tuesday, December 27, 2022 6:51 PM
Re:
Silvia (animemanga), 23/12/2022 08:18:

Che cosa è il goshuin e che cosa c'è scritto su quello che ti sei fatto fare?



Il goshuin è il timbro del tempio/santuario che si è visitato. Il timbro viene apposto su degli speciali libricini che, si acquistano direttamente lì o come fece un mio compagno del primo viaggio su di un proprio diario/quaderno. I libri che vendono sono con una carta piuttosto spessa.
Il timbro è di colore rosso, mentre gli ideogrammi che poi vengono fatti a mano di inchiostro nero.
Gli ideogrammi possono essere riferiti al nome del tempio/santuario visitato, al giorno della visita o un particolare messaggio.
Di solito costano 300 yen, qualunque tempio/santuario visitato, che sia più o meno famoso o in una grande città oppure in una piccola.
È un ricordo del viaggio.
Ricontrollando tra quelli che ho visitato, di cui mi sono scritto i nomi in una vecchia agendina tascabile, quello della foto non è riferito a Kinosaki Onsen, ma è quello di uno dei templi/santuari delle 7 Divinità della Fortuna che ho visitato a Kyoto: Yebisujin o Ebisu Jinjia.


rufusexc
00Tuesday, December 27, 2022 7:03 PM
Dopo la visita al Tempio, mi sono fermato in una specie di gelateria, dove ho preso questo soft cream (come chiamano loro i gelati).



Le palline che hanno messo sul gelato non sapevano di niente!!!

Vicino al tempio, al di fuori di un negozio c'era questa statua.



Dopo vario girovagare per Uji, sono andato a mangiare in un locale vicino al fiume. Ho preso un tendon (tempura su letto di riso).



Ero seduto su di un bancone addossato a una finestra e questo era ciò che vedevo fuori dei vetri.



La sera poi sono andato auna tonkatsu (cotoletta di maiale.




Silvia
00Tuesday, December 27, 2022 8:16 PM
Nonostante io abbia appena finito di mangiare, mangerei di nuovo grazie alle tue foto! XD

In generale, ti piace la cucina giapponese? Cerchi di mangiare cose nuove o vai sul sicuro con piatti che già conosci?
rufusexc
00Wednesday, December 28, 2022 12:10 AM
Re:
Silvia (animemanga), 27/12/2022 20:16:

Nonostante io abbia appena finito di mangiare, mangerei di nuovo grazie alle tue foto! XD

In generale, ti piace la cucina giapponese? Cerchi di mangiare cose nuove o vai sul sicuro con piatti che già conosci?



Non sono amante del pesce, quindi mangio poco o niente sushi/sashimi.
Mi piace molto la tempura, la tonkatsu, gli spiedini yakitori, i donburi (tendon se con tempura o katsudon se con cotoletta di maiale) e soprattutto il ramen.
In ogni viaggio ho almeno mangiato 2-3 volte il ramen.
Nell'ultimo viaggio mi è capitato anche uno spiacevole contrattempo a tavola, che prossimamente vi racconterò...



sintakil
00Sunday, January 1, 2023 7:05 PM
Porti (per te o per amici) mai dei souvenir dal Giappone?
rufusexc
00Monday, January 2, 2023 2:49 PM
Re:
sintakil, 01/01/2023 19:05:

Porti (per te o per amici) mai dei souvenir dal Giappone?



Ovviamente ogni volta. Alcune volte erano su precisa richiesta, la maggior parte era di mia sponte. Inoltre, ho portato da fare assaggiare ai colleghi le confezioni di Kit Kat e Pocky (i nostri mikado) a vari gusti.
Di solito i souvenir sono stati calamite da frigorifero, amuleti (anche su richiesta), portachiavi. Il mio migliore amico mi aveva chiesto delle bacchette nel primo viaggio. A due colleghe ho portato degli oggetti di Hello Kitty!.


rufusexc
00Wednesday, January 4, 2023 4:00 PM
Si continua! E viene il giorno in cui vado ad Amanohashidate. È uno dei tre punti più panoramici del Giappone. Pensate a una baia divisa da una striscia di terra, per esatezza da una striscia di sabbia su cui crescono delle piante e degli alberi, il cui nome significa "il ponte verso il cielo".

Mentre vado alla stazione dei treni, passo accanto a questo edificio, che, durante il primo viaggio fatto in Giappone (aprile 2009) era una stazione di polizia. Adesso, dopo dei lavori, è sede di varie attività, con la stazione di polizia che occupa solo parte dell'edificio, l'insegna lo dimostra, quella bianca con le scritte blu e il simbolo in alto.



C'è anche un ristorante vietnamita.



C'è anche un centro per il rinnovo della patente di guida. La statua che si vede, nel 2009 era proprio davanti l'ingresso della stazione di polizia.



Per arrivare ad Amanohashidate ho dovuto fare un cambio di treno, perché la Japan Rail non arriva fino lì. Il treno della ferovia privata che ho preso non era nelle migliori condizioni. Infatti, non avevo mai viaggiato in Giappone in un treno in quelle condizioni, con alcuni sedili rovinati e con il cartello di non utilizzarli!!!

Appena arrivato sono salito su di una montagna vicino, dove oltre a essere un punto panoramico c'è anche un parco giochi. Io però ho soltanto fatto delle foto del panorama e del posto e poi sono ridisceso per prendere la via attraverso la striscia di sabbia che si vede nelle foto seguenti.



Ecco il selfie che mi sono fatto per l'occasione, il mio primo selfie volontario della vita!



Prima di incamminarmi sulla striscia visito un tempio lì vicino.

Questo alberello nell'area del tempio era decorato e, di dietro si intravede la struttura che lo regge nel suo essere incurvato.



Pagoda del tempio.





UNADONNA
00Friday, January 6, 2023 1:29 PM
Si mangia bene anche li vedo
Silvia
00Friday, January 6, 2023 5:51 PM
grandissimo! sai che assomigli molto ad una persona che conosco?

Volevo chiederti, nei templi in cui sei stato c'è da osservare qualche regola particolare? ...tipo fare silenzio?
rufusexc
00Saturday, January 7, 2023 11:09 AM
Re:
Silvia (animemanga), 06/01/2023 17:51:

grandissimo! sai che assomigli molto ad una persona che conosco?

Volevo chiederti, nei templi in cui sei stato c'è da osservare qualche regola particolare? ...tipo fare silenzio?



Ovviamente, parlare a bassa voce per non disturbare, mangiare e bere solo dove ci sono i distributori automatici (si nell'area di alcuni templi e santuari li trovate), fumare solo nei punti attrezzati.
Rispettare la fila per entrare e l'eventuale senso di marcia.
Per entrare nell'edificio, se possibile oltrepassate la soglia della porta rialzata senza toccarla con i piedi. Fate la stessa cosa con l'eventuale porta di ingresso all'area del tempio/santuario sempre che sia rialzata.
Dove ci sono le fontanelle, di solito a forma di drago, da cui sgorga acqua, se volete potete prendere un mestolo e con quella fare il rito di purificazione/lavaggio delle mani e della bocca. Prima si bagna la mano destra versandoci sopra l'acqua con il mestolo che tenete con la sinistra, poi fate l'inverso e, infine fate la stessa operazione con la bocca. L'acqua in quest'ultimo caso non deve essere bevuta e, neanche sputata all'interno del mestolo o nella specie di lavabo dove c'è altra acqua e appoggiati i mestoli.
All'interno degli edifici fare fotografie solo se permesso e, se non trovate un cartello che lo vieta, vi consiglio comunque di chiedere se è possibile fare fotografie, questo per non incorrere poi in rimproveri.
Ai monaci che fanno la questua nelle vicinanze di templi, non fotografateli, anche se dopo avergli fatto una piccola elargizione, potete chiedergli di fare una foto e, magari vi daranno anche una benedizione.
Ai punti dove vendono souvenir, amuleti e fanno il goshuin rispettare la fila.


Ammabina
00Monday, January 9, 2023 12:12 PM
nelle foto ho visto il mare, sei mai stato su una spiaggia giapponese?
ora che ci penso del Giappone si vedono tantissime foto delle città più famose o dei parchi bellissimi ma di spiagge e stabilimenti balneari non mi pare di avere mai visto niente
Silvia
00Monday, January 9, 2023 2:57 PM
@rufusexc
rufusexc, 7/1/2023:



Ovviamente, parlare a bassa voce per non disturbare, mangiare e bere solo dove ci sono i distributori automatici (si nell'area di alcuni templi e santuari li trovate), fumare solo nei punti attrezzati.
Rispettare la fila per entrare e l'eventuale senso di marcia.
Per entrare nell'edificio, se possibile oltrepassate la soglia della porta rialzata senza toccarla con i piedi. Fate la stessa cosa con l'eventuale porta di ingresso all'area del tempio/santuario sempre che sia rialzata.
Dove ci sono le fontanelle, di solito a forma di drago, da cui sgorga acqua, se volete potete prendere un mestolo e con quella fare il rito di purificazione/lavaggio delle mani e della bocca. Prima si bagna la mano destra versandoci sopra l'acqua con il mestolo che tenete con la sinistra, poi fate l'inverso e, infine fate la stessa operazione con la bocca. L'acqua in quest'ultimo caso non deve essere bevuta e, neanche sputata all'interno del mestolo o nella specie di lavabo dove c'è altra acqua e appoggiati i mestoli.
All'interno degli edifici fare fotografie solo se permesso e, se non trovate un cartello che lo vieta, vi consiglio comunque di chiedere se è possibile fare fotografie, questo per non incorrere poi in rimproveri.
Ai monaci che fanno la questua nelle vicinanze di templi, non fotografateli, anche se dopo avergli fatto una piccola elargizione, potete chiedergli di fare una foto e, magari vi daranno anche una benedizione.
Ai punti dove vendono souvenir, amuleti e fanno il goshuin rispettare la fila.







Quasi tutte le norme sono comuni al buon senso civico, quelle delle fontanelle invece non sono immediate 😆

Invece nei posti pubblici o più frequentati hai visto i giapponesi rispettare sempre le regole come si dice solo loro sappiano fare? (Una fila unica invece di gente messa a casaccio e così via...)
rufusexc
00Tuesday, January 10, 2023 7:53 PM
Re:
Ammabina, 09/01/2023 12:12:

nelle foto ho visto il mare, sei mai stato su una spiaggia giapponese?
ora che ci penso del Giappone si vedono tantissime foto delle città più famose o dei parchi bellissimi ma di spiagge e stabilimenti balneari non mi pare di avere mai visto niente



Ad Amanohashidate sono stato a pochi metri, ma era ottobre, quindi niente possibilità di fare il bagno.
Sinceramente non saprei dire se ci sono stabilimenti tipo i nostri o dei chiostri che affittano sdraio, ombrelloni altro. Quelle poche spiagge che ho visto anche da lontano non avevano strutture stabili visibili.
Del resto nel film Initial D, il protagonista va in spiaggia con l'amica per cui ha una cotta in una spiaggia non attrezzata.


rufusexc
00Tuesday, January 10, 2023 7:57 PM
Re:
Silvia (animemanga), 09/01/2023 14:57:

@rufusexc



Quasi tutte le norme sono comuni al buon senso civico, quelle delle fontanelle invece non sono immediate 😆

Invece nei posti pubblici o più frequentati hai visto i giapponesi rispettare sempre le regole come si dice solo loro sappiano fare? (Una fila unica invece di gente messa a casaccio e così via...)



Si, per la maggior parte rispettano le file anche nelle ore di punta.
Si mettono in fila fuori del ristorante per aspettare il proprio turno di ingresso. A me è capitato più di una volta, anche al Gundam Cafè di Akihabara a Tokyo.
L'unica cosa è che stai in un ambiente affollato, può capitare che ricevi urti e spintoni se sei in mezzo come un citrullo e gli fai da ostacolo, questo senza che si scusino.


rufusexc
00Friday, January 13, 2023 10:13 AM
Continuiamo con le foto.

Eccomi sul sentiero lungo la striscia di sabbia e terra, attorniato da alberi e altre piante. Io ho percorso tutto il tratto a piedi, ma volendo si possono affittare le biciclette per farlo. Poi i più pelandroni fanno la traversata in battello. Io l'ho fatto al ritorno perché minacciava pioggia.



Una volta arrivato dall'altra parte per prima cosa sono andato a vedere un tempietto, tra i visitatori c'era anche questo signore che portava con se addosso il cagnolino, mi scuso se la foto è venuta un poco sfocata.



Dopo avere visto un altro tempio che si trova ai piedi della montagna, ho preso una funivia a cremagliera che mi ha portato fino a un punto panoramico. Tra l'altro, ho comprato un biglietto combo che mi permetteva di salire con la funivia e poi prendere un autobus per andare a vedere un tempio in cima alla montagna.




A questo punto vado a mangiare e ordino una cotoletta al curry, in pratica è una cotoletta di maiale con riso e curry semplice.



Dopo aspetto la partenza dell'autobus per il tempio. Arrivato lì, finalmente vedo una pianta che incomincia il foliage.



Pagoda vicino al tempio.



Un racconto più dettagliato, con più foto lo metterò in linea quando racconterò per intero la giornata con le foto fatte con la macchinetta digitale.
Come detto prima, al ritorno prendo il battello e poi arrivo alla stazione per prendere il treno per tornare a Kyoto.



Non so per quale motivo, l'addetto alla biglietteria mi fa acquistare il biglietto per Nishi Maizuru con un treno locale, mentre a una famiglia prima di me, gli fa fare lo stesso tipo di viaggio che avevo fatto all'andata ma all'inverso. Forse erano finiti i posti?

Il treno locale è composto da un solo vagone, dove alle varie fermate saliranno e scenderanno soprattutto degli studenti e qualche adulto. Era pulitissimo.

Silvia
00Friday, January 13, 2023 11:44 AM
che bella la cremagliera, anche a Genova c'è!

Il treno di cui hai postato la foto sembra più una metro data la disposizione così dei posti, che strano. Però se non sbaglio anche nel film della città incantata la bambina prendeva un treno così! Sì, si vede che è pulitissimo!
rufusexc
00Friday, January 13, 2023 5:56 PM
Non so per quale motivo, ma una delle immagini dell'interno non si carica. Ecco che ci riprovo:



Questo è invece l'esterno del treno.



Mentre aspettavo il mio treno a Nishi Maizuru, ecco che passa questo treno. In Giappone ci sono moti treni dall'aspetto più vario.



Invece l'interno del treno locale della Japan Rail che ho preso e che poi ho fatto un cambio.




I sedili per anziani, donne incinte, eccetera erano indicati in questa maniera.



Mentre aspetto nella stazione di cambio per prendere il treno per Kyoto, prendo un gelato a questo distributore automatico.



Sulla banchina c'erano queste strisce per indicare dove bisognava mettersi in fila per poi salire sul treno.



La sera vado in un ristorante che si trova all'interno del centro commerciale Yodobashi. Prendo le patatine fritte...



...e prendo anche questo piatto, che credo fossero bocconcini di carne.



Quando ho addentato uno di quei bocconcini, ho sentito un qualcosa di molliccio in bocca. Provo a vedere se il traduttore sul telefonino, che fino a quel momento non era mai riuscito a tradurre, mi riuscisse per una volta a dirmi cos'era che avevo preso. [SM=g5029898]
Ebbene, quella volta ha funzionato e, così ho scoperto che avevo preso ostriche fritte. [SM=g5029887] [SM=g5029885]
Purtroppo, ero io ad avere commesso l'errore e, quindi, sforzandomi le ho mangiate, affogandole in tutte le salse che avevo a disposizione.
Però uscito di lì, sono comunque passato da McDonald a fare un'altra razione di patatine fritte e sono andato a dormire sul futon. [SM=g5029869]
Silvia
00Saturday, January 14, 2023 12:10 PM
Ti ho sistemato le immagini che non si vedevano.

Guardare le immagini di quei cibi succulenti mi ha fatto venire una fame incredibile [SM=g5029797] in effetti è mezzogiorno!

Ho visto che quello che hai ordinato è proprio quello che c'è pubblicizzato sulla tovaglietta. Quindi delle volte vai a ispirazione "visiva" senza verificare cosa ordini? (visto che hai scoperto solo dopo essere ostriche fritte... [SM=g5029885]? ) probabilmente ci sarei cascata anche io [SM=g5029841]
rufusexc
00Saturday, January 14, 2023 6:47 PM
Re:
Silvia (animemanga), 14/01/2023 12:10:

Ti ho sistemato le immagini che non si vedevano.

Guardare le immagini di quei cibi succulenti mi ha fatto venire una fame incredibile [SM=g5029797] in effetti è mezzogiorno!

Ho visto che quello che hai ordinato è proprio quello che c'è pubblicizzato sulla tovaglietta. Quindi delle volte vai a ispirazione "visiva" senza verificare cosa ordini? (visto che hai scoperto solo dopo essere ostriche fritte... [SM=g5029885]? ) probabilmente ci sarei cascata anche io [SM=g5029841]



Quella non è una tovaglietta, è un menù.
In Giappone, la maggior parte dei ristoranti ha i menù comprensivi di fotografie, questo per permettere di capire il cibo che si ordina, altrimenti solo chi sa leggere il giapponese potrebbe ordinare.


Silvia
00Sunday, January 15, 2023 9:31 AM
Ah, pensavo fosse una tovaglietta-menú come capita che ci sia in qualche ristorante anche qui
rufusexc
00Sunday, January 15, 2023 10:51 AM
Re:
Silvia (animemanga), 15/01/2023 09:31:

Ah, pensavo fosse una tovaglietta-menú come capita che ci sia in qualche ristorante anche qui



Quella mi è capitata in un izakaya a Tokyo vicino dove alloggiavo. Però riportava solo i vari ingredienti che potevi scegliere per la tempura e il relativo prezzo di ognuno. Poi a parte c'era il menù con le foto per tutti gli altri piatti.


rufusexc
00Monday, January 16, 2023 2:56 PM
Nuovo giorno era sabato, mentre mi dirigo verso la stazione per prendere un treno per Nagoya, lungo il percorso passo accanto a un contatore del gas, o presumo che sia così, che è posizionato lì sulla strada.



Ecco una macchina della polizia, con i classici colori. In uno dei miei viaggi precedenti, ho potuto notare che i lampeggiati possono essere sollevati, in modo da segnalare di fare attenzione in caso di traffico incolonnato.



Mentre aspettavo l'arrivo del mio treno, ecco l'arrivo di uno shinkansen al binario accanto.




Dopo essere arrivato a Nagoya, prendo la metropolitana per andare a visitare il castello.
Quale migliore modo di segnalare l'uscita da utilizzare?



Questo arbusto è già in pieno foliage.



Per visitare il castello c'era una fila immensa, perché in quel giorno l'ingresso era gratuito in quanto, quel sabato, era il primo dei due giorni del Festival di Nagoya. Quindi desisto e vado a riprendere la metropolitana.



Ridendo e scherzando, visto il giorno, era quasi impossibile andare a vedere molti luoghi. Quindi, opto per rimanere nella zona dove sarebbe passato il corteo del Festival.

Visto che ancora mi sentivo il disgusto delle ostriche fritte, opto per andare a mangiare in una steak house australiana lì vicino.



Dopo gironzolo in zona e, le statue di leoni che si trovano fuori dell'edificio di una grande magazzino erano state addobbate per il vicino Halloween.

Silvia
00Thursday, January 19, 2023 11:39 AM
Ma lo shinkansen è un treno bassissimo? Dalla foto sembra che le persone per salire si debbano abbassare! È solo un gioco di prospettive?
Si viaggia da sdraiati? 🤣
rufusexc
00Thursday, January 19, 2023 8:17 PM
Re:
Silvia (animemanga), 19/01/2023 11:39:

Ma lo shinkansen è un treno bassissimo? Dalla foto sembra che le persone per salire si debbano abbassare! È solo un gioco di prospettive?
Si viaggia da sdraiati? 🤣



È effetto della porspettiva, si viaggia normalmente. Inoltre, sono comodi e puliti. I sedili sono normalmente disposti in senso di marcia, ma li puoi rigirare.


sintakil
00Saturday, January 21, 2023 8:56 AM
È tipo un nostro Frecciarossa?
rufusexc
00Saturday, January 21, 2023 2:40 PM
Re:
sintakil, 21/01/2023 08:56:

È tipo un nostro Frecciarossa?



Semmai è il nostro Freccia Rossa a essere tipo lo shinkansen! Nel 1964 entrò in servizio il primo shinkansen sulla linea Tokyo-Osaka. Era una linea appositamente destinata a questo tipo di treni.


rufusexc
00Saturday, January 21, 2023 9:19 PM
Nelle vicinanze della Torre TV di Nagoya c'è questo edificio commerciale con a fianco una ruota panoramica.



Bella, ma non può battere la ruota panoramica dell'HEP Five a Osaka che si trova sul tetto dell'edificio.
I Giapponesi hanno più di una di queste stranezze, tipo le montagne russe sul tetto del centro commerciale Aqua a Tokyo, vicino al Tokyo Dome.

Sulla Torre TV di Nagoya, al piano panoramico c'è questa targa che ricorda tutte le coppie che si sono fatte la dichiarazione per sposarsi su questa torre.



Poi ho visitato Oasis 21, una struttura moderna, dove al di sotto del piano stradale ci sono le stazioni di pullman e autobus.
Queste sono le foto della struttura di ricopertura viste dalla strada.




Una volta saliti in alto si scopre che al centro c'è un enorme vasca d'acqua.





Una volta sceso, lì vicino c'era un cosplayer che si stava vestendo da l'Uomo Ragno, per la gioia di un bambino.








Dopo mi sono diretto verso dove sarebbe passato il corteo rievocativo e di carri allegorici, con bande musicali e majorette.
Mentre aspettavo ho fotografato questo veicolo della polizia.

rufusexc
00Sunday, January 22, 2023 6:48 PM
Ed eccoci all'arrivo del corteo, si incomincia con un carro.




Poi a seguire questo gruppo vestito come ninjia, monaci guerrieri e altro.




Altro carro con sopra donne vestite in kimono.



Altri vestiti in abiti per rievocare il giappone dell'epoca passata dei samurai.




Altri carri allegorici inframezzati da persone in costume delle varie epoche che, inscenavano combattimenti.










Ovviamente, quando posterò i video si potrà vedere meglio.
rufusexc
00Tuesday, January 24, 2023 10:54 AM
Dopo la fine della parata, ecco arrivare un mikoshi, di cui avevamo già sentito in sottofondo l'arrivo da una via adiacente.





Per chi non lo sapesse, il mikoshi è un palanchino religioso sacro, anche detto "santuario shintoista portatile". Nello shintoismo si crede che serva per trasportare una divinità da un santuario all'altro (da quello principale a uno temporaneo o verso un nuovo santuario) o durante i festival vengono portati in processione.

Dopo sono ritornato dalle parti del castello per prendere un gelato che avevo visto in mattinata.
Ho incrociato queste tre persone che credo stessero facendo una specie di pubblicità a uno o più dei locali lì presenti.




Ed ecco il gelato ninjia, quello per cui ero tornato nella zona del castello.




Ritornato a Kyoto, un'ultima foto alla Kyoto Tower illuminata.



Per cena spiedini yakitori in un locale sotto l'edificio della Kyoto Tower. Tu facevi l'ordine e loro ti davano un piccolo apparecchio grande quanto un telecomando, con cui ti avvertivano quando era pronto, nel frattempo ti andavi a cercare un posto a sedere in uno dei tanti tavoli presenti.



A un distributore automatico ho comprato questa bottiglietta di metallo, con dentro il succo di pompelmo rosa. All'interno c'erano cubetti di gelatina che, agitando la lattina prima di bere, si mischiavano con il succo e si potevano ingerire meglio.


rufusexc
00Tuesday, January 24, 2023 11:19 AM
La mattina dopo è il giorno della partenza per Tokyo. Mi faccio chiamare un taxi dalla reception del ryokan e, arriva una vettura Toyota che assomiglia ai taxi londinesi.

Indicazione a terra di dove mettersi in fila per salire sul treno.



L'interno dello shinkansen che ho preso.



Lo spazio tra i sedili era più grande di tanti treni che ho preso. Stando nel posto del finestrino, se mi dovevo alzare per andare in bagno, non ero obbligato a fare alzare quelli che erano seduti accanto a me. Certo a meno che, quello del sedile avanti non fosse reclinato.



Sul retro del sedile davanti al mio c'era il tavolinetto ribaltbile come sui sedili dell'aereo che, riportava i servizi che erano presenti sul mio vagone e su quelli adiacenti davanti e dietro.



Una volta arrivato alla Stazione Tokyo, scendo e prendo un taxi per farmi portare al mio ryokan vicino al Senso-ji ad Asakusa. Lascio i bagagli alla reception visto che non era ancora l'orario per fare il check-in e, gironzolo lì intorno, ma per prima cosa vado a mangiare in un ristorante di tempura lì vicino.



Visto che ci sono perché non fotografare la pagoda del Tempio Senso-ji?



Dopo avere fatto il check-in, vado in camera a posare il bagaglio e sistemarmi. Nel corridoio oltre a una musica tradizionale di sottofondo c'era una rientranza dove questo.



Poi sono uscito per fare dei giri così e, verso sera, all'incrocio di una via laterale con Nakamise Dori (la strada principale che porta al Senso-ji, ho visto un negozio specializzato in coltelli e altre lame. Guardate quanto è grande uno di questi "coltelli"!!!



La porta Sammon del Senso-ji illuminata.



Questa opera era all'interno della Stazione di Ueno.



Per cena di nuovo tempura!



Eccola mia stanza.




E questo il bagno della stanza.






Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:49 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com