DISCUSSIONI RECENTI
MERCATINO ANIME E MANGA


         

 
Previous page | 1 | Next page

Japan Airlines, l’avviso ‘commovente’ dopo l’incidente a Tokyo: una lezione per tutte le compagnie

Last Update: 1/8/2024 2:55 PM
OFFLINE
Post: 864
Registered in: 11/28/2019
Gender: Male
Grado 4
1/6/2024 7:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

articolo di Matteo Legnani
Le primissime indagini sull’incidente della sera del 2 gennaio all’aeroporto di Tokyo Haneda, basate sulle conversazioni tra la torre di controllo e i due velivoli coinvolti nel disastro, dimostrerebbero che il Dash 8 della Guardia costiera giapponese, ‘travolto’ dall’Airbus A350 della Japan Airlines sulla pista 34R, non doveva trovarsi lì.



I colloqui tra il controllore di volo e i due equipaggi nei minuti precedenti l’incidente sarebbero inequivocabili: la torre di controllo aveva autorizzato il volo JAL 516 all’atterraggio, mentre aveva chiesto ai piloti del Dash 8 di non entrare in pista, ma fermarsi all’holding point (punto di attesa) chiamato C5. Resta da capire perché l’aereo della Guardia costiera si trovasse invece sulla pista, finendo travolto dall’A350 che era appena atterrato.



Da queste risultanze preliminari emergerebbe un elemento chiaro: l’assenza di qualunque responsabilità da parte dei due piloti della Japan Airlines in quella che poteva avrebbe potuto trasformarsi in una delle più gravi tragedie della storia dell’aviazione commerciale.

iononostante, nella serata del 3 gennaio, a 24 ore dall’incidente, sul sito web e sui canali social della compagnia aerea giapponese è apparso un avviso nel quale si spiega che “in considerazione dell’impatto di questo incidente, accetteremo richieste di cambi di prenotazione o di rimborso totale del biglietto senza alcuna penale per tutti i nostri clienti che abbiano acquistato o prenotato un volo prima del 2 gennaio. Le richieste potranno essere presentate entro mercoledì 31 marzo 2024“.



L’avviso prosegue specificando che le richieste potranno essere presentate dai passeggeri che abbiano una prenotazione o un biglietto per volare con tutte le compagnie del Gruppo JAL o per voli in code-sharing, cioè operati da altre compagnie ma che abbiano anche un numero di volo che inizi con la sigla ‘JL’. Per i voli internazionali, le richieste di cambi o di rimborsi possono essere effettuate addirittura fino a tre ore prima della partenza del volo, sull’apposita pagina messa disposizione dalla compagnia aerea sul suo sito web. E la possibilità di richiedere un cambio del volo è estesa fino al 20 aprile 2024.

Ora, se esistesse un titolo di ‘compagnia dell’anno’ che prescinda qualunque consueta valutazione relativa al servizio di bordo o alla puntualità dei voli, dovrebbe andare di diritto a Japan Airlines. Perchè, non bastasse il fatto che, verosimilmente, non sarà appurata alcuna responsabilità dei suoi piloti nello schianto, l’equipaggio di cabina è riuscito nell’impresa di evacuare in pochissimi minuti un aereo in fiamme con 367 passeggeri a bordo senza che vi fosse alcuna vittima o alcun ferito grave, con sole tre uscite di emergenza disponibili (le altre erano inutilizzabili a causa delle fiamme). E 48 ore dopo, pur non avendo alcuna responsabilità nell’incidente, permette a chiunque di chiedere un cambio di prenotazione o il rimborso del biglietto senza penali.

Quest’ultimo elemento dà un’idea della considerazione e del rispetto che la compagnia aerea giapponese ha per i suoi clienti, che potrebbero essere rimasti impressionati dalle immagini dell’A350 in fiamme sulla pista di Haneda tanto da voler rinviare o cancellare un viaggio. Una considerazione che va al di là di qualunque ‘normale’ valutazione di customer service o customer care e che ha del commovente. E dovrebbe far riflettere i responsabili di quei dipartimenti di tante blasonate compagnie aeree europee e nordamericane…


japan airlines l'avviso commovente dopo lincidente a tokyo una lezione per tutte le compagnie



OFFLINE
Post: 25,027
Registered in: 1/9/2003
Gender: Female
Amministratrice
Grado Massimo!
1/7/2024 2:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Davvero ammirevole!!!!





>> GIVE MORE THAN YOU TAKE! <<
Partecipa attivamente al forum, apri nuove discussioni per condividere le tue passioni e i tuoi interessi!


Come cambiare il nickname sul forum
CREA IL TUO FORUM GRATIS





OFFLINE
Post: 10,829
Registered in: 5/23/2009
Gender: Male
Vice Admin
Grado Massimo!
1/8/2024 6:43 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mi sembra il minimo, non stiamo parlando di un ritardo, ma di un incidente. Secondo me, in questi particolari casi, qualunque compagnia avrebbe fatto lo stesso. L'evento è stato così grande...
Inoltre la faccenda ha dimostrato che le misure di sicurezza e evacuazione funzionano molto bene.



ONLINE
Post: 2,638
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
1/8/2024 10:05 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Francamente non so se ci siano dei precedenti simili (ma suppongo di no), sebbene di disastri aerei dovuti a negligenze delle compagnie ce ne siano stati diversi nei decenni passati.



OFFLINE
Post: 864
Registered in: 11/28/2019
Gender: Male
Grado 4
1/8/2024 2:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'incidente non è stato causato dall'equipaggio dell'aereo JAL, quindi è più la paura/panico che prende le persone dopo che si sono verificati disastri o cose simili.
Non so se avete mai visto la serie di documentari di National Geographic "Indagini ad alta quota", trasmessa anche su Focus. In questi documentari vengono ricostruiti incidenti più o meno famosi e le relative indagini per accertarne le cause. Una volta accertate le cause vengono eventualmente diramate alle compagnie aeree, ai costruttori delle direttive per aggiornare le procedure di utilizzo degli aerei, aggiornamenti del software o modifiche agli apparecchi.
L'aereo della JAL non è stato il primo aereo che una volta atterrato è stato necessario evacuarlo e, neanche il primo in cui si sono salvati tutti i passeggeri e i membri dell'equipaggio.



Vote:
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:36 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


Regali per amanti del Giappone: 18 idee regalo giapponesi